• Solo andata
  • Ritorno

Mostra alloggi disponibili con Booking.com

Bus e pullman Roma - Palermo: Orari, Prezzi e Offerte A partire da 54,99 €

flixbus
trenitalia
ouisncf
deutsche-bahn
blablacar
kayak

Trova il mezzo migliore per il tuo viaggio

Mezzo Autobus

Oggi

Mezzo Autobus

Domani

Mezzo Autobus

2 Giorni

Trainline

Trova biglietti del treno economici per Palermo

Viaggi con il bus da Roma a Palermo

Collegamenti, costi e orari per il trasferimento in bus da Roma a Palermo

Il tragitto in autobus da Roma a Palermo può essere effettuato con l’ausilio di linee dirette che partono dalla capitale d’Italia per giungere al capoluogo siciliano. Ci sono 2 collegamenti quotidiani, con prima partenza alle 12:15 e ultima alle 20:00. Il viaggio complessivamente dura all’incirca 13 h 14 min ore, per un costo variabile a seconda delle specifiche offerte ma rapportabile in circa 77,02 € euro.

Visualizza descrizione completa

Dove si parte e dove si arriva nel viaggio in bus da Roma a Palermo

Sebbene sia inevitabilmente piuttosto lungo, data la distanza tra le due città, l’opzione di trasferimento in bus da Roma a Palermo è comunque comoda e conveniente, anche per la presenza di linee che effettuano l’intero tragitto senza necessità di cambi intermedi. I bus con destinazione Palermo partono in molti casi dall’Autostazione di Roma Tiburtina, il principale snodo romano per tutto ciò che ha a che fare con i viaggi in autobus. Si trova a pochi passi dall’omonima stazione ferroviaria e dalla fermata della linea B della metropolitana, per cui non ci sono particolari difficoltà nel raggiungerla. Qui hanno sede i capolinea di molte tratte urbane e di diverse tratte a lunga percorrenza, compresa quella verso Palermo. Chi arriva in Autostazione ha a disposizione la connessione Wi-Fi gratuita, biglietterie e altri servizi tra cui un utile monitor con la segnalazione in tempo reale delle imminenti partenze.

Per ciò che riguarda l’arrivo, i bus concludono la loro corsa nella maggior parte dei casi al Terminal Bus Palermo, aperto ufficialmente in tempi recenti, nel 2018, e capolinea di tante linee locali e interregionali. Si trova proprio accanto alla stazione ferroviaria centrale, per cui risulta molto efficace sia per la posizione stessa, nel cuore della città, sia per l’opportunità di usufruire di un gran numero di servizi, nel Terminal stesso o nell’adiacente stazione dei treni. Non mancano biglietterie e ulteriori supporti per i passeggeri.

Va evidenziato il fatto che molte delle linee che coprono la distanza Roma-Palermo effettuano il viaggio in orario notturno, con partenza in tarda serata e arrivo nelle prime ore della mattinata. Questa modalità può risultare molto vantaggiosa sia per la possibilità di riposare durante il tragitto sia per il fatto di arrivare a Palermo con l’intera giornata a disposizione per visitare senza fretta la città.

Palermo, crocevia di svaghi, attrazioni e culture

La visita a Palermo lascia in dote emozioni forti, intense, nemmeno prevedibili prima di provarle realmente. La bellezza della città è generalmente riconosciuta in ogni sede, ma soltanto vivendola e vedendola con i propri occhi ci si può rendere conto di quanto la destinazione abbia da offrire. Il capoluogo della regione Sicilia è il risultato di tante diverse dominazioni che si sono succedute nel corso dei secoli, greci e romani, fenici e normanni, arabi e spagnoli, lasciando ognuna tracce ancora ben delineate in una serie di splendidi edifici ottimamente conservati. Di conseguenza appare subito evidente come l’esplorazione di Palermo sia una vera e propria manna per chiunque sia appassionato di arte, stili architettonici e culture lontane nel tempo. Alzando lo sguardo verso i numerosi palazzi di pregio, entrando nelle luccicanti chiese, giovandosi di fondamentali soste in teatri e musei, il visitatore accumula un’ampia quantità di informazioni e suggestioni, da scoprire con calma per abbracciarne in profondità significati e peculiarità.

Inoltre, Palermo offre anche svaghi di altro tipo, per chi desidera un soggiorno improntato principalmente sul divertimento o sul relax. Ci sono estese aree verdi dove passeggiare e ammirare la natura, così come, a poca distanza, accoglienti spiagge in cui lasciarsi baciare dal sole di Sicilia, senza dimenticare i negozi caratteristici, i mercati tradizionali e i tanti ristoranti in cui gustare le prelibatezze della cucina regionale.

Attrazioni irrinunciabili da vedere a Palermo

Le cose da vedere a Palermo sono tantissime. La scelta si attua a seconda di quanto tempo hai a disposizione. Quantomeno, nel corso della tua visita, non dovrebbe comunque mancare almeno una sosta nei seguenti punti di interesse.

  • Il Palazzo dei Normanni, in passato sede imperiale, con l’annessa Cappella Palatina, dove ammirare una raccolta di fulgidi mosaici che tolgono letteralmente il fiato.
  • Le Catacombe dei Cappuccini, in cui sono conservati circa 8000 corpi mummificati; un’esperienza inquietante, non certo adatta a bimbi in tenera età, ma estremamente affascinante.
  • La Cattedrale, ricostruita e restaurata più volte dai vari popoli, sino a proporre oggi un mix stilistico eccezionale.
  • Il Palazzo Chiaramonte-Steri, esempio dei tanti palazzi straordinari visibili a Palermo, costruito nel 1320, sede del Rettorato dell’Università ma aperto al pubblico.
  • La spiaggia di Mondello, a pochi chilometri dalla città, con sabbia fine davanti a un mare cristallino; amata sia dagli autoctoni che dai turisti, è l’ideale approdo in cui rilassarsi dopo una giornata trascorsa tra le meraviglie artistiche.

Le attrazioni appena elencate costituiscono un suggerimento per un tour basilare, ma possono essere accorpate a moltissimi altri punti di interesse, a partire dai musei (in particolare il Museo Archeologico Regionale e il Museo d’Arte Regionale), per continuare con il sontuoso Teatro Massimo (il maggiore teatro d’opera in Italia e uno dei più importanti in Europa), monumenti come la Fontana Pretoria e luoghi di culto come il Santuario di Santa Rosalia sul Monte Pellegrino.

Palermo tra mercati ed escursioni

Come un po’ per tutte le grandi città del Sud, i mercati costituiscono un’opportunità vincente per immergersi nell’anima più verace della meta di riferimento. Il discorso è valido anche per Palermo, dove è davvero piacevole dedicare alcuni minuti a vagare tra le bancarelle di La Vucciria, Ballarò, Il Capo, mercati in cui poter acquistare prodotti tipici, pesce fresco, frutta, verdura e cibo da strada, in un’atmosfera chiassosa e festosa che strappa sempre un sorriso.

Per un gita fuori da Palermo, ma a distanza non impegnativa, possiamo infine sottolineare la Riserva Naturale dello Zingaro, perfetta per dedicarsi a magnifiche escursioni nel verde e Monreale, dove ha sede una meravigliosa Cattedrale dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Nascondi descrizione completa

Roma a Palermo mezzo autobus

Miglior prezzo 70,19 €
Durata del Viaggio 11 h 47 min
Viaggi al giorno 2
Prima partenza 13:05
Ultima partenza 20:00
Distanza 427 km

Prezzo del biglietto Roma - Palermo ogni giorno

 
Oggi
80,50 €
70,19 €
59,98 €
Vedi
Domani
32,90 €
70,19 €
9 €
49 €
Tra 2 giorni
Vedi
Vedi
Vedi
Vedi
Tra 3 giorni
Vedi
Vedi
Vedi
Vedi
Tra 4 giorni
Vedi
Vedi
Vedi
Vedi
Tra 5 giorni
Vedi
Vedi
Vedi
Vedi
Tra 6 giorni
32,90 €
70,19 €
7 €
Vedi

Riassunto del tuo viaggio in Bus

Collegamenti
3
Operatore di viaggio
8
Prezzo minimo
54,99 €
Prezzo massimo
130,19 €

Roma - Palermo

Mensile
Più economico

I migliori prezzi del mese

I biglietti più economici per

Mezzo Treno

32,90 €

Data
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Trenitalia-logo
Roma Termini - Palermo Centrale
11:26 - 23:05
Trenitalia
11h 39min
CO2: 15.36kg
Mezzo Autobus

70,19 €

Data
Mercoledì 20 Ottobre 2021
SAIS Autolinee-logo
Tiburtina - Terminal Bus Palermo
21:00 - 09:30
SAIS Autolinee
12h 30min
CO2: 13.66kg
Mezzo Volo

9 €

Data
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Ryanair-logo
Roma-Fiumicino - Palermo-Punta Raisi
06:20 - 07:25
Ryanair
1h 5min
CO2: 85.77kg
Più economico
Sais Autolinee-logo
Sais Autolinee
Durata: 12 h 30 min
Largo Guido Mazzoni, 3 - Terminal Bus Palermo
21:00 - 09:30
70,19 €
Autoservizi Salemi-logo
Autoservizi Salemi
Durata: 11 h 45 min
Terminal Bus Tiburtina - Terminal Bus Palermo
20:00 - 07:45
71,19 €
MarinoBus-logo
MarinoBus
Durata: 19 h 50 min
Roma Tiburtina - Palermo Terminal Bus
13:05 - 08:55
110 €

Quanto è lungo il viaggio da Roma a Palermo in autobus?

Per arrivare da Roma a Palermo più velocemente considera la possibilità di cercare un servizio espresso che faccia meno fermate lungo il percorso. Al contrario, un itinerario con coincidenze può, in alcune circostanze, essere più veloce di un percorso diretto. Gli itinerari più veloci tra Roma e Palermo permettono di completare il viaggio in 11 h 45 min. In media ci vorranno circa 13 h 14 min per viaggiare in 427 km tra Roma e Palermo.

A che ora sono la prima e l'ultima partenza da Roma a Palermo?

La prima partenza giornaliera da Roma a Palermo parte alle 12:15 mentre l'ultimo viaggio della giornata parte alle 20:00. Questo è quanto risulta dagli orari standard per l'itinerario tra Roma e Palermo. Tuttavia, gli orari dei diversi fornitori possono variare da un giorno all'altro o da un mese all'altro, quindi queste specifiche partenze potrebbero non essere disponibili tutti i giorni. Alcuni fornitori possono modificare i loro orari nei giorni festivi e nei fine settimana o durante i mesi estivi. Controlla le date del tuo viaggio al momento della prenotazione.

Quali sono le stazioni sul percorso da Roma a Palermo?

Ci sono diverse opzioni tra cui scegliere quando si viaggia tra Roma e Palermo. Puoi iniziare il tuo viaggio a Roma in stazioni come Rome Tiburtina Bus Station, Tiburtina, Rome Tiburtina Bus Station (Inside), Rome Bus station "Tiburtina", Largo Guido Mazzoni street, Rome Tiburtina, Largo Guido Mazzoni, 3, Terminal Bus Tiburtina e Roma Tiburtina. Queste sono collegate a stazioni che includono Palermo (Via Fazello), Piazza Ruggero Settimo, 12, Palermo Terminal Bus, Palermo Palermo Terminal Bus, Via Tommaso Fazello 18, Palermo Palermo Via Filippo Turati, Via Filippo Turati 7, Palermo Via Filippo Turati e Terminal Bus Palermo a Palermo. Potrebbe non esserci un collegamento diretto tra tutte le stazioni delle due località. Alcuni fornitori di servizi servono solo un sottoinsieme delle stazioni e potresti dover viaggiare da una stazione all'altra della stessa città dopo l'arrivo per raggiungere la tua destinazione finale. Virail ti mostrerà sia tutti i percorsi diretti che gli eventuali servizi con coincidenze che puoi prendere per andare da Roma a Palermo.

Quante volte al giorno sono disponibili collegamenti da Roma a Palermo?

In media, ci sono 3 partenze giornaliere da Roma a Palermo. Tuttavia ce ne potrebbero essere di più o di meno in giorni diversi. Gli orari dei fornitori di servizi di trasporto possono cambiare in alcuni giorni della settimana o nei giorni festivi, e molti di essi variano anche in particolari periodi dell'anno. Alcuni fornitori, ad esempio, modificano gli orari durante la stagione estiva. Nei momenti di grande affluenza, ci possono essere fino a 6 partenze ogni giorno. I fornitori che viaggiano lungo questo itinerario includono Flixbus, Buscenter, Marino, BigBus, Big Bus, Autoservizi Salemi, Sais Autolinee e MarinoBus e ognuno di essi opera secondo i propri orari specifici. Come viaggiatore potresti preferire un viaggio diretto oppure non avere problemi a fare dei cambi e ad aspettare delle coincidenze. Se porti con te valigie pesanti, un viaggio diretto potrebbe essere la soluzione migliore. In caso contrario potresti risparmiare denaro e approfittare di una maggiore flessibilità accettando un cambio lungo il percorso. Ogni giorno, ci sono in media 2 partenze da Roma che viaggiano direttamente verso Palermo. Ci sono 1 viaggi con uno o più cambi.

Chiudere

Grazie! Abbiamo ricevuto troppe richieste per le nostre offerte. Per favore, riprova tra qualche giorno.