Cerca un treno da Padova a Venezia

Le compagnie che hanno fiducia in noi


Trova il mezzo migliore per il tuo viaggio

Dettagli tratta

Miglior prezzo 3,45€
Durata del Viaggio 30 min
Viaggi al giorno 280
Prima partenza: 05:05
Ultima partenza 23:21
Distanza 35km

Su virail le offerte più convenienti da Padova a Venezia

Su virail potrete trovare i migliori collegamenti in treno da Padova a Venezia, confrontando numerosissime offerte da moltissime compagnie. Basta scegliere la data di partenza e virail farà il resto, mostrandovi tutti i risultati per il vostro viaggio. Una volta ristretti i risultati per orario e prezzo vi reindirizzeremo al sito del provider dove potrete acquistare i biglietti del treno da Padova a Venezia.

Che compagnie offrono treni da Padova a Venezia?

Virail vi mostra le offerte per moltissime compagnie ferroviarie in Europa e nel resto del mondo. Per esempio, vi mostra le combinazioni per i treni da Padova a Venezia offerti da Trenitalia.

Trenitalia, gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, è attualmente la più importante società ferroviaria italiana, che offre il suo servizio a 40 milioni di passeggeri, se si considera solo la rete ad alta velocità.

A che prezzi si trovano i biglietti del treno da Padova a Venezia?

In media, potete prenotare i biglietti del treno da Padova a Venezia per 33,23 €. Tuttavia, se già conoscete la data del vostro viaggio, non perdete tempo e prenotate il prima possibile, potreste trovare prezzi a partire da 3,45 €.

Prezzo del biglietto Padova - Venezia ogni giorno

Oggi Domani Tra 2 giorni Tra 3 giorni Tra 4 giorni Tra 5 giorni Tra 6 giorni
34 €25 €34 € Vedi 16 €33 € Vedi
10 € Vedi 4 €4 €4 €4 € Vedi
Vedi Vedi 1 € Vedi 1 €1 € Vedi

Treni da Padova a Venezia


Treni Padova Venezia: come raggiungere il centro storico

I treni Padova Venezia raggiungono l’unica stazione della città, ovvero la stazione Santa Lucia. All’uscita dalla stazione ci si trova dinanzi al quarto ponte sul Canal Grande, ovvero il Ponte della Costituzione. A piedi si raggiunge il centro in 20 minuti. In alternativa è possibile prendere un vaporetto: davanti alla stazione partono tutte le linee ACTV che conducono ad ogni zona di Venezia.

I dintorni di Venezia: dal mare alla campagna

Una volta a Venezia una tappa obbligata per una giornata fuori porta sono le isole della città: Burano, Torcello e Murano. La prima famosa per i merletti, la seconda per la presenza di numerosi reperti archeologici e di diverse opere architettoniche religiose e storiche, sono due veri gioielli della laguna. Da Burano, attraversando un ponte si raggiunge la piccola isola di Mazzorbo, in cui si può fare un giro all’interno della Vigna Murata, un antico casale immerso nel verde tipico del territorio. Murano, invece, è una piccola Venezia, incorniciata da canali, chiese e palazzi storici tra cui spicca la Basilica dei S.S. Maria e Donato.

I comuni più affascinanti nei dintorni di Venezia

Una volta a Venezia resta imperdibile Mestre, che può essere definito come un vero prolungamento, sulla terraferma, della città. A Mestre è d’obbligo un giro in Piazza Ferretto e una sosta dinanzi al Duomo di San Lorenzo. Da non perdere anche Portogruagro, piccolo centro antico che conserva tutto il fascino veneziano. Qui il palazzo della Loggia, che risale al 1200 d.C.

In ultimo, un piccolo paese, Mirano che conta ben 36 residenze dell’antica nobiltà veneta. Una giornata a Mirano è un vero salto nel passato grazie a questi gioielli di architettura perfettamente conservati nel tempo.

Con virail puoi cercare e mettere a confronto orari e prezzi di tutti i mezzi di trasporto da una città all'altra