Treni per Salerno: orari e prezzi

Come arrivare a Salerno in treno: Quello di Salerno è uno dei principali snodi ferroviari della Campania ed è dunque facile da raggiungere da qualsiasi città campana, soprattutto da Napoli, Benevento, Caserta e Avellino. Lo scalo è servito dai convogli di Trenitalia.

Confinante con la Basilicata, la provincia di Salerno è la porzione più meridionale della Campania. Il territorio, prevalentemente montuoso, è interessato solo lungo la costa dalla Piana del Sele.

Salerno è una città moderna, affacciata sul lungomare nei quartieri di più recente costruzione; nel centro storico mantiene, però, l’originario stampo medioevale.

La provincia di Salerno comprende però altri centri, famosi in tutto il mondo per l’indiscusso valore storico e per il grande pregio paesaggistico.

Paestum, ad esempio: un tempo una delle più importanti colonie greche dell’Italia meridionale, conserva oggi i templi dorici, la splendida Basilica, il Foro e l’Anfiteatro, meravigliose opere racchiuse all’interno di un sistema murario perfettamente conservato.

Rinomata in tutto il mondo è poi la Costiera Amalfitana: Sorrento, Positano e Amalfi sono i centri che con la loro bellezza impreziosiscono la costa, incisa in suggestivi promontori e modellata in terrazzi dove si coltivano agrumi e ulivi.



Con virail puoi cercare e mettere a confronto orari e prezzi di tutti i mezzi di trasporto da una città all'altra